Home » La Trasmissione » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Austini: “Io credo che adesso si debba cominciare a pensare a mantenere il secondo posto stando attenti al Napoli”. Torri: “Secondo me se la Roma vince a Cagliari, si può ancora pensare allo Scudetto”. Giubilo: “Io credo che Garcia sia quello che ha meno colpe di tutti, quello che sta succedendo dipende dagli infortuni e dal fatto che non corrono più, guardate Florenzi quanto è cambiato”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Austini: “Io credo che adesso si debba cominciare a pensare a mantenere il secondo posto stando attenti al Napoli”. Torri: “Secondo me se la Roma vince a Cagliari, si può ancora pensare allo Scudetto”. Giubilo: “Io credo che Garcia sia quello che ha meno colpe di tutti, quello che sta succedendo dipende dagli infortuni e dal fatto che non corrono più, guardate Florenzi quanto è cambiato”

2015-01-27_193331

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di venerdì 06 febbraio 2015, in onda alle 23 su T9 (canale 13 del digitale terrestre) e in streaming qui. Piero Torri (Giornalista), Gianfranco Giubilo (Il Tempo), Massimiliano Rossi (Consulente Marketing Sportivo), Alessandro Austini (Il Tempo), Simone Canovi (Agente Fifa) e Gabriele Nobile (Editore InsideRoma), sono gli ospiti di Massimo Ruggeri presenti in studio.

La trasmissione si apre parlando del momento difficile della squadra uscita adesso anche dalla Coppa Italia. Austini: “Io credo che adesso si debba cominciare a pensare a mantenere il secondo posto stando attenti al Napoli“. Torri: “Secondo me se la Roma vince a Cagliari, si può ancora pensare allo Scudetto“. Giubilo: “Io credo che Garcia sia quello che ha meno colpe di tutti, quello che sta succedendo dipende dagli infortuni e dal fatto che non corrono più, guardate Florenzi quanto è cambiato“.

Canovi: “Se la Juve avesse subito tutti gli infortuni che ha subito la Roma non sarebbe prima“. Giubilo: “La Juve ha giocato senza Barzagli…“. Rossi: “Ha ragione Sabatini, la Roma non si è più ritrovata dopo la sconfitta con il Bayern“. Nobile: “La Roma per vincere a Cagliari in queste condizioni deve essere motivata a superare la Juventus“. Austini: “La Roma dell’anno scorso non poteva durare più di un anno. Alcuni acquisti sono stati sbagliati e ci sta perchè quando si devono fare delle scelte si può anche sbagliare“. Torri: “Giubilo ha ragione quando dice che Garcia ha poche colpe. Questo è il primo anno che ha dovuto giocare anche la Champions. Io credo che uno dei problemi della Roma sia stato quello che per vari motivi, complici gli infortuni e non solo, non è stata mai la stessa, non c’è un’identità di squadra“.