Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Stagliano: “Nelle ultime partite sono arrivati segnali positivi da parte di tutta la squadra, sono fiducioso”. Magliaro: “A oggi la Roma giocherà nel suo nuovo stadio nel 2022. Entro fine anno apriranno i cantieri”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Stagliano: “Nelle ultime partite sono arrivati segnali positivi da parte di tutta la squadra, sono fiducioso”. Magliaro: “A oggi la Roma giocherà nel suo nuovo stadio nel 2022. Entro fine anno apriranno i cantieri”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, Puntata di lunedì 14 gennaio 2019, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Mario Stagliano (avvocato), Massimiliano Rossi (consulente marketing sportivo), Giuseppe Manfridi (scrittore), Fernando Magliaro (Il Tempo), Gabriele Conflitti, Margherita Bellecca e Vanessa Ortiz.

Magliaro: “Su Schick stasera ti posso dire una frase quando non portavo a casa il trenta e lode: hai fatto la metà del dovere tuo. Sbaglia ancora certi stop in maniera incomprensibile, ma sembra essersi ripreso”. Stagliano: “Stasera ha fatto il suo e sta dando l’impressione che voglia mordere il pallone, ma continua a fare delle cose che alla Sampdoria non si vedevano. Nelle ultime partite sono arrivati segnali positivi da parte di tutta la squadra, sono fiducioso. Certo che l’infermeria pensavo si svuotasse e invece si riempie di nuovo”. Manfridi: “La partita è stata buona, ma analizziamo le cose che non hanno funzionato per crescere”. Stagliano: “Speriamo di aver ritrovato Karsdorp. Mi auguro di vederlo di nuovo in campo”. Buzzanca: “Gli ho visto fare anche qualche recupero notevole e una buona diagonale difensiva. Gli infortuni muscolari ho paura che siano frutto di un problema mentale. Nota cabalistica: prima vittoria con Marcano in campo”.

Manfridi: “Questa sosta è stata il momento dei se. Paulo Sousa è stato un fantasma che sarebbe diventato concreto se le cose fossero andate storte nelle ultime partite”. Magliaro: “A oggi la Roma giocherà nel suo nuovo stadio nel 2022. Avrebbe dovuto giocarci prima, se si eleggono degli incompetenti però questo accade. Oggi ci sono ancora tanti punti interrogativi, serve pazienza. Senza eventi straordinari, entro fine anno aprono i cantieri. La relazione del Politecnico dice che le previsioni sul traffico sono fatte bene ma troppo limitate, nonostante anche la relazione stessa sia in parte imprecisa”. Manfridi: “All’Olimpico sto bene, ma se la questione stadio cambia la storia della Roma mi interessa, perché sono un tifoso della Roma. La Juventus con lo stadio è passata da forte a imbattibile”. Magliaro: “L’inchiesta Rinascimento ha fatto slittare tutto l’iter di almeno 7 mesi”. Stagliano: “Un romanista deve tifare per lo stadio”.

Stagliano: “Se giochi la partita di oggi a Chiavari c’è lo stadio pieno. E’ chiaro che al contrario è diverso”. Manfridi: “Oggi c’erano 22 mila e qualcosa tifosi”. Magliaro: “Da contratto tutta la procedura con il Politecnico di Torino è segretata, sta al Campidoglio decidere cosa far uscire o cosa no”. Stagliano: “