Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “Io farei altri due anni di contratto a Dzeko, puoi spalmarli meglio”. Biafora: “Secondo me Karsdorp può giocare mercoledì”. Austini: “Ieri si è rivista la follia di Spalletti, è ossessionato da ciò che si dice di lui”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “Io farei altri due anni di contratto a Dzeko, puoi spalmarli meglio”. Biafora: “Secondo me Karsdorp può giocare mercoledì”. Austini: “Ieri si è rivista la follia di Spalletti, è ossessionato da ciò che si dice di lui”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, Puntata di giovedì 21 febbraio 2019, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Piero Torri (Il Romanista, TeleRadioStereo), Alessandro Austini (Il Tempo), Massimiliano Buzzanca (attore), Lallo Circosta (attore), Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Jacopo Venturi (La Signora in Giallorosso), Gabriele Conflitti, Margherita Bellecca e Alice Dionisi.

Torri: “Io credo che ieri sera fosse legittima l’arrabbiatura di Spalletti nel post partita. E’ inaccettabile che con la tecnologia succeda quello che è successo ieri. Se ha avuto un vantaggio prima non è detto che gli devono rubare la partita”. Austini: “Dobbiamo iniziare a capire che non c’è alcun disegno che spinge una o l’altra squadra. Sono solamente scarsi e non amano la tecnologia. La seconda punizione su Pellegrini non si può non fischiare, fanno errori inaccettabili”. Biafora: “Nonostante gli errori il Var è un esperimento positivo”. Austini: “Ieri si è rivista la follia di Spalletti, è ossessionato da ciò che si dice di lui”. Circosta: “La Roma ha giocato bene solamente con il Porto. Ieri ero terrorizzato da Nzonzi”. Buzzanca: “In occasione del gol del 2-2 l’errore è di Marcano e Fazio, perché rimangono in attacco e ci mettono 15 minuti per tornare in difesa, passeggiano, non corrono”. Austini: “E’ stata gestita male, perché erano comunque tre contro due”. Venturi: “Olsen sbaglia sia sulla parata che nel post, pecca di rapidità”. 

Biafora: “Manolas ha fatto una risonanza al volo in venti minuti, non c’è nulla di grave. Già mercoledì dovrebbe lavorare col gruppo”. Austini: “Nel derby giocano Manolas-Fazio”. Torri: “Bisogna vedere se giocherà Manolas, ricordiamoci che c’è il Porto in Champions League. Se gioca il greco, secondo me Fazio va in panchina, quest’anno è la sua stagione peggiore da quando è a Roma”. Circosta: “Juan Jesus non sbaglia un derby. Ci sono dei giocatori che non consideriamo. Bruno Peres ha fatto sempre dei buoni derby. Io preferisco Juan Jesus all’attuale derby”. Torri: “Ad Oporto io non escludo Marcano”. Biafora: “Secondo me Karsdorp può giocare mercoledì”. Torri: “C’è bisogno del miglior Florenzi in questa Roma. Se Karsdorp dovesse confermarsi come nelle ultime partite, ma si stira sempre”. Austini: “La Roma è costruita con Karsdorp, anche se i fatti dicono il contrario”. 

Torri: “Io farei altri due anni di contratto a Dzeko, puoi spalmarli meglio”. Austini: “Non è un caso che non si parli più del rinnovo di Under. E’ un ’97, ha molte richieste dall’estero. Se la Roma ha deciso di venderlo, è giusto non fargli il contratto. Al momento vedo Monchi più lontano dalla Roma che dentro, molto dipenderà dai risultati”. Torri: “Io non credo all’ipotesi Londra. Non ha buoni rapporti con Emery. In più quando arrivò disse che ha scelto la Roma perché qui può essere Monchi”. Austini: “In Inghilterra stanno iniziando a capire che forse è necessario un direttore sportivo così”. Circosta: “La figura del direttore sportivo non la capisco”.