Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Austini: “SPAL e Chievo sono le due migliori partite contro squadre di un certo tipo. La Roma sta bene”. De Santis: “Queste partite la Roma ha alzato il baricentro di 20 metri. Gioca più sbarazzina”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Austini: “SPAL e Chievo sono le due migliori partite contro squadre di un certo tipo. La Roma sta bene”. De Santis: “Queste partite la Roma ha alzato il baricentro di 20 metri. Gioca più sbarazzina”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di lunedì 30 aprile 2018, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Matteo De Santis (La Stampa), Alessandro Austini (Il Tempo), Piero Torri (Il Romanista – TRS), Mario Stagliano (Avvocato), Massimiliano Buzzanca (Attore), Lavinia Colasanto e Margherita Bellecca.

Lavinia legge una grafica su Orsato e il match tra Inter e Juventus. Stagliano: “Pjanic doveva essere espulso. Lui ha questo arbitraggio”. Austini: “Il VAR è stato usato bene”. Torri: “Con quel Roma-Inter stavo già in Champions”. Austini: “SPAL e Chievo sono le due migliori partite contro squadre di un certo tipo. La Roma sta bene”. Lavinia legge una grafica sulla coppia Dzeko e Schick. Torri: “L’idea di vederli insieme al 100% credo che la Roma abbia una coppia di attaccanti straordinaria. I gol che fa Schick sono da centravanti”. De Santis: “Queste partite la Roma ha alzato il baricentro di 20 metri. Gioca più sbarazzina e in Italia sta funzionando”. Margherita fa una domanda ad Austini sulla lotta Champions e Scudetto perché alla penultima giornata Roma, Lazio ed Inter non giocheranno in contemporanea. Austini: “E’ vero, non trovo regolare che quelli che lottano per la Champions giochino in orari diversi”. Margherita fa una domanda su Talisca a De Santis: “Piace,c i sono possibilità. Il problema è quanto chiede il Besiktas”. Austini: “Costa troppo e la Roma non darà i soldi che loro chiedono”. Lavinia legge un SMS su Schick e i suoi gol.

Margherita fa una domanda su Dzeko a Torri: “E’ ambidestro”. Buzzanca: “Dzeko è più uomo squadra di Higuain. Dzeko rincorre il difensore, aiuta la squadra”. Biafora: “Per l’ordine pubblico mi preoccupa il post-partita. Domani sera il punto clou”. Lavinia legge una grafica su Roma-Liverpool e la possibile rimonta. Austini: “Il risultato del Camp Nou è più brutto del risultato di Anfield. Firmerei per fine primo tempo 2-1”. Buzzanca: “E’ una partita impossibile, più complicata perché abbiamo dimostrato di soffrire un po’ troppo un certo tipo di ritmo”. Stagliano: “Non hanno lo stesso rendimento tra casa e fuori”. De Santis: “Gioca sempre un certo tipo di calcio”. Austini: “Sono partite che si giocano, si vivono”. Lavinia legge una grafica sulle parole di Eusebio Di Francesco. Austini: “La cosa che rende impossibile questa rimonta è che è già successa”. Lavinia legge le parole di Schick da pagineromaniste.com.

Lavinia legge un SMS sull’arbitro della partita. Margherita fa una domanda allo studio su Real-Bayern. Torri: “Il primo tempo il Real è stato triturato”. Stagliano: “Questa verrà ricordata come un’ottima stagione”. Biafora: “Questa è una nuova tappa di un percorso che si spera sarà più lineare”. De Santis: “Questa stagione passerà alla storia la maggior gioia dopo lo Scudetto”. Lavinia legge una grafica su Strootman e la sua assenza. Buzzanca: “L’ho visto bene contro il Chievo”. Stagliano: “In queste partite con Strootman”. De Santis: “Possono giocare anche De Rossi e Gonalons insieme”. Austini: “Fatico vedere Pellegrini dal primo minuto”. Torri: “Può fare il 4-2-3-1”. De Santis: “Qualcuno dice che si sta pensando allo spostamento di Manolas sul centro-sinistra per Salah”.