Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – De Santis: “Inizio a essere preoccupato per il Di Francesco quest’anno”. Torri: “Il mio attacco sarebbe stato Under, Schick, Kluivert.Torri: “Se la stagione sarà questa, a fine stagione Monchi andrà via”. Nicoletti: “La Roma l’anno scorso aggrediva, quest’anno rincorre”. Nardo: “A Bologna mi aspetto una partita difficilissima”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – De Santis: “Inizio a essere preoccupato per il Di Francesco quest’anno”. Torri: “Il mio attacco sarebbe stato Under, Schick, Kluivert.Torri: “Se la stagione sarà questa, a fine stagione Monchi andrà via”. Nicoletti: “La Roma l’anno scorso aggrediva, quest’anno rincorre”. Nardo: “A Bologna mi aspetto una partita difficilissima”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di giovedì 20 settembre 2018, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Matteo De Santis (La Stampa), Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Piero Torri (Il Romanista/TRS), Alessio Nardo (TeleRadioStereo) e Margherita Bellecca.

Torri: “30 tiri in 60 minuti e solo quattro falli fatti parlano chiaro, sono una tendenza che parla piuttosto chiaro”. De Santis: “La partita inizia con 7 tiri in 20 minuti. La squadra di ieri è figlia di queste prime quattro partite stagionali”. Torri: “Faccio fatica a trovare soluzioni per questa Roma”. De Santis: “La squadra non è affatto nuova, c’è uno zoccolo duro che ha fatto vedere di essere compatibile con il calcio di Di Francesco”. Torri: “Dodici giocatori nuovi in una squadra sono tanti, la Roma ha perso dei pilastri con Alisson e Nainngolan” De Santis: “Inizio a essere preoccupato per il Di Francesco quest’anno”. Biafora: “Schick è entrato moscio e non ha fatto nulla per riscattarsi e far vedere che è un giocatore di qualità”. Nicoletti: “Schick ha un problema di carattere”. Torri: “La posizione di Olsen sulla punizione di Isco è sbagliata”. De Santis: “Fa paura il fatto che Zaniolo gioca la prima partita tra i grandi al Bernabeu”.

Torri: “Il mio attacco sarebbe stato Under, Schick, Kluivert. Vorrei vedere anche Luca Pellegrini in campo”. Nardo: “Fazio non sta in piedi e non può essere ancora affaticato dal Mondiale”. Torri: “Savorani sta lavorando bene con Olsen, che sta metabolizzando bene”. De Santis: “Florenzi è in crescita, ma per il resto è difficile giudicare gli altri”. Biafora: “Under? Se uno è forte quando ha un’occasione deve fare gol”. Nardo: “L’ultima mezz’ora giocata da Perotti è da ex giocatore”. Torri: “Cristante, per il quale hai speso 25 milioni, non gioca neanche un minuto al Bernabeu?”. De Santis: “Di Francesco ha deciso di far giocare Nzonzi per recuperarlo, togliendo palla agli altri”. Biafora: “Quando compri giocatori a 30 milioni devi dare risultati”. Torri: “Chiunque avesse fatto quello che ha fatto Douglas Costa sarebbe dovuto rimanere due mesi in tribuna senza stipendio, non farlo giocare tre giorni dopo”. Nardo: “Che fine ha fatto il pressing alto difranceschiano dello scorso anno?”. Nicoletti: “La Roma l’anno scorso aggrediva, quest’anno rincorre”. Biafora: “Se non gira la testa, non girano neanche le gambe”.

Torri: “In questo primo mese di calcio giocato la Roma ci ha demoralizzato”. Nicoletti: “La prestazione peggiore il primo tempo contro il Milan”. De Santis: “Torino-Roma non è che sia stato questo partitone…”. Nardo: “A Bologna mi aspetto una partita difficilissima”. Torri: “Al Bernabeu la Roma effettua la sua prima azione di calcio della stagione. Mi sembra preoccupante dopo 5 partite”. De Santis: “Vedo un Di Francesco diverso rispetto all’anno scorso, soprattutto a livello di atteggiamento”. Nicoletti: “Sbagliato cambiare modulo alla terza giornata”. Torri: “Pastore non può giocare mezz’ala nel 4-3-3”. Biafora: “Monchi è il responsabile degli acquisti e della squadra”. Torri: “Se la stagione sarà questa, a fine stagione Monchi andrà via”.