Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “Dall’espulsione di Nainggolan non è stata una partita. Nel primo tempo la Roma ci ha provato”. Austini: “Ieri Nainggolan non c’era con la testa”. Nardo: “Da tifoso mi prendo il risultato, ma l’atteggiamento della Juventus dopo il rosso non mi è piaciuto”.

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “Dall’espulsione di Nainggolan non è stata una partita. Nel primo tempo la Roma ci ha provato”. Austini: “Ieri Nainggolan non c’era con la testa”. Nardo: “Da tifoso mi prendo il risultato, ma l’atteggiamento della Juventus dopo il rosso non mi è piaciuto”.

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di lunedì 14 maggio 2018, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Alessandro Austini (Il Tempo), Piero Torri (Il Romanista – TRS), Alessio Nardo (Teleradiostereo), Carlo Cancellieri (Allenatore), Massimiliano Buzzanca (Attore) e Margherita Bellecca.

Torri: “Dall’espulsione di Nainggolan non è stata una partita. Nel primo tempo la Roma ci ha provato”. Nardo: “Il Napoli si è suicidato contro Fiorentina e Torino”. Cancellieri: “La Juventus negli ultimi 2-3 anni è calata. Quello del 5 ottobre contro la Roma è uno dei più grandi furti della storia degli ultimi anni”. Torri: “A me ha dato fastidio vedere Marotta che indica il 36 sulla bottiglia. E’ una cosa di cattivo gusto”. Biafora: “Il problema è che dentro lo Stadium c’è scritto 36 scudetti”. Austini: “L’errore di Sarri è stato dare un sacco di alibi”. Margherita legge una grafica sul punto che manca contro il Sassuolo. Austini: “La Roma giocherà per vincere”. Torri: “Voglio arrivare davanti alla Lazio tutti gli anni”. Cancellieri: “Uno deve sperare che l’Inter non vada in Champions, potenzialmente ha i numeri per fare male”. Margherita legge una grafica sul rosso di Nainggolan. Austini: “Ieri Nainggolan non c’era con la testa”.

Nardo: “Da tifoso mi prendo il risultato, ma l’atteggiamento della Juventus dopo il rosso non mi è piaciuto”. Margherita legge le parole di Di Francesco nel post partita. Buzzanca: “Anche De Rossi ieri sera l’ha detto, l’esempio di chi entra in campo con la rabbia addosso”. Austini: “La Juventus parte da un vantaggio enorme”. Torri: “La scelta della UEFA non può essere così, chi vince la EL prende due soldi in confronto a chi vince la Champions, la forbice si è allargata”. Austini: “Il Fair Play ha peggiorato questa cosa”. Biafora: “Se il livello del campionato è basso perché la Roma prede quei punti?”. Margherita legge una grafica sul rendimento della Roma in casa. Nardo: “E’ la prima volta che la Roma chiude con più punti in trasferta”.

Austini: “Per molte squadre in casa c’è ansia per il pubblico”. Nardo: “Se Liverpool e Marsiglia vincono le finali la Roma è sicuramente in terza fascia”. Margherita legge una grafica sulla qualificazione in Champions della Roma. Austini: “Conta ancora di più il dato che dice che è la quinta qualificazione su 11 volte in Champions”. Margherita legge una grafica sulle parole di Monchi su Di Francesco. Cancellieri: “Monchi non deve vendere Alisson”. Austini: “Spero che qualcuno offra la clausola per Manolas”. Nardo: “Proverei a non toccare la difesa”. Margherita legge una grafica su Under. Austini: “Ho paura, insieme ad Alisson è quello che ha più mercato”.