Home » NEWS » Le PILLOLE de la Signora in Giallorosso – Torri: “Di Francesco ha sbagliato a dichiarare di affidarsi a De Rossi”. Nardo: “Serve un altro attaccante forte oltre Dzeko”. Biafora: “Gonalons non è un profilo da Roma”

Le PILLOLE de la Signora in Giallorosso – Torri: “Di Francesco ha sbagliato a dichiarare di affidarsi a De Rossi”. Nardo: “Serve un altro attaccante forte oltre Dzeko”. Biafora: “Gonalons non è un profilo da Roma”

Nuovo appuntamento con le PILLOLE de La Signora in Giallorosso, in onda su Teleroma56, canale 15 del digitale terrestre, dalle ore 23.

In studio con Massimo Ruggeri: Piero Torri (Teleradiostereo), Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Alessio Nardo (Teleradiostereo), Mario Stagliano (Avvocato), Massimiliano Rossi (Consulente Marketing Sportivo), Gabriele Conflitti (Pagine Romaniste), Eleonora Puglia e Lavinia Colasanto.

Biafora parla di Salah al Liverpool, che ha alzato l’offerta: “Il Liverpool si è convinto a pagare alla Roma la cifra richiesta e il calciatore in settimana sarà in Inghilterra”. Torri: “Mi piacerebbe che Pallotta venisse a Roma, non a Londra”. Avv Stagliano: “Ad oggi la Roma ha solo comprato, non venduto” Rossi: “Ma la Roma deve incassare una cifra intorno ai 30-40 milioni”.  Biafora: “Se la Roma non cede entro il 30 giugno avrà sanzioni”. Nardo: “La Roma vuole rispettare certi parametri”. Lavinia mostra una grafica su Daniele De Rossi. Torri: “Errore che Di Fra abbia dichiarato di affidarsi a De Rossi, esistono invidie nello spogliatoio” Nardo: “De Rossi è il capitano della Roma, perché gli altri giocatori dovrebbero prendersela?”. Torri: “Un domani sapendo cosa pensa l’allenatore, un giocatore non si va a confidare con De Rossi”. Rossi:” Nessun giocatore può offendersi”. Torri: “Spalletti ha sbagliato spesso con Totti, rischiando a volte la maleducazione, ma ci ha voluto dire che con un solo giocatore non si vince”. Nardo: “Quello che ha detto Di Francesco è normale”. Lavinia mostra una grafica sulle parole di Di Francesco. Conflitti: “Fondamentale l’idea di gioco di Di Francesco”. Nardo: “Di Francesco sta dicendo di non fare gli sboroni” Torri: “Mi spaventa la rigidità del 4-3-3 del mister”. Rossi: “Ma Di Francesco non è Zeman. L’ex Sassuolo sa essere anche molto prudente”. 

Nardo: “Moreno nel Messico è il regista della squadra”. Conflitti: “Uno che imposta serve”. Lavinia parla di Monchi, Rudiger e Moreno. Biafora: “Moreno segna, è importante”. Nardo: “A 7 gol non ci era mai arrivato. Al di là dei gol che fa è un giocatore che serve a questa Roma”. Stagliano: “Ieri è apparso un bel piede”. Torri: “La prima cosa che voglio vedere in un difensore è la capacità difensiva, ieri l’ho visto qualche volta fuori posizione. Se la Roma l’ha preso al posto di Vermaelen ha fatto un ottimo acquisto”. Nardo: “Se dovesse arrivare Karsdorp difficilmente Rudiger troverebbe spazio a destra e la Roma avrebbe 5 centrali e ho paura che Fazio c’entri poco”. Torri: “Fazio è quello meno adatto, non sono convinto che resti”. Eleonora chiede a Gabriele del centrocampo della Roma. Conflitti: “C’è necessità in attacco, devi sostituire Salah e un attaccante serve. Questi movimenti a centrocampo fanno capire che qualcuno partirà, Paredes”. Nardo: “Per vice Dzeko si può intendere anche Sadiq ma alla Roma serve un attaccante forte che si può alternare con Dzeko, Simeone è il mio nome”. Rossi: “Fa la Champions, potrebbe farlo”. Biafora: “Il profilo è un altro, non può essere un giovane che sta in rampa di lancio”. Ruggeri: “Allegri si è inventato tre attaccante insieme. Alla Roma non può accadere”. Torri: “Ho un altro nome, che gioca sia come vice Dzeko e sia sulla fascia: Defrel, non mi dispiace, chiedono 25 brande”. Nardo: “La Roma l’anno scorso ha fatto l’Europa League ma ora fai la Champions e se si fa male Dzeko ti devi presentare con un attaccante forte”. Torri: “Defrel il meglio ce lo deve far vedere”. Lavinia legge un grafica su Lorenzo Pellegrini. Nardo: “Un centrocampista completo”. Rossi: “Un bel riacquisto”. Biafora: “Probabilmente verrà inserita una clausola rescissoria”. Torri: “Monchi quest’anno ha un vantaggio enorme, non lo conosce nessuno. Se la Roma prendesse Karsdorp meglio così. Sul mercato la Roma ha poche amicizie, non sta simpatica a nessuno”. Torri: “L’Inter prende il centrale difensivo della Samp? E’ un disastro quello”. Stagliano: “L’Inter fino al 30 giugno 2017 deve vendere e non può comprare”. Torri: “Un pensierino su Perisic…”. Stagliano: “Ma non lo può fare Doumbia il vice Dzeko? Se non riesci a piazzarlo”. Lavinia legge un SMS di uno spettatore su Peres. Conflitti: “Non credo che Peres abbia acquirenti”. Nardo: “L’abilità di un ds sta anche nel vendere”. Torri: “Peggio non può fare”. Biafora: “Peres non sarebbe un esterno adatto a Di Francesco? Spinge molto”. Nardo: “L’ha detto Di Francesco che tiene Peres in grande considerazione. La Roma deve acquistare a sinistra”. Lavinia legge una grafica su Seri e Karsdorp. Torri: “Non credo a Seri”. Conflitti: “Se arriva Seri la Costa d’Avorio va in finale di Coppa d’Africa”. Rossi: “Seri sarebbe un investimento importante, cosa farebbe nella Roma? Lo tieni in panchina?”. Biafora: “In Francia stanno esagerando con le cifre, è un investimento comunque importante”. Nardo: “Se arriva Seri potrebbe partire Paredes”. Conflitti: “Se serve un ricambio di Dzeko serve anche di Strootman e Nainggolan”. Torri: “A centrocampo le coppie sono definite, manca magari un vice Nainggolan”. Biafora: “I contatti per Seri ci sono”. Eleonora fa una domanda a Torri su Totti. Torri: “Ancora non ha il coraggio di dirlo a se stesso. Ora è in vacanza in Grecia. Tornerà a Roma e comunicherà di voler cominciare dall’ABC la sua carriera da dirigente”.

Nardo: “Se dovessi scegliere prenderei Suso”. Torri: “Berardi accende la mia fantasia, con un tutor vicino è un potenziale campione”. Oggiano: “Muriel è un grandissimo talento ma ha il problema del peso”. Ruggeri: “Anche Cassano era un grandissimo talento, ma cosa ha fatto a Madrid?”  Nardo: “La Roma ha già Perotti ed El Shaarawy, non serve il Papu Gomez”. Biafora: “Gonalons non mi sembra un profilo da Roma: in quel ruolo c’è De Rossi e non è neanche così giovane”. Lavinia legge una domanda su Perotti ed El Shaarawy. Torri: “Giocherei sempre con Perotti, consapevole però che anche l’alternativa è molto valida”. Stagliano: “El Shaarawy ha fatto un gran girone di ritorno pur non avendo ricevuto molta fiducia”. Eleonora fa una domanda a Stagliano su Florenzi. Stagliano: “Se arriva Karsdorp, Florenzi è destinato a fare l’esterno offensivo”.  Rossi: “Mi piacerebbe vedere Florenzi come esterno d’attacco”. Torri: “La cosa più importante è che Florenzi si rimetta, poi una posizione in campo se la ritaglia”. Lavinia mostra una grafica su Seri e Paredes. Torri: “Non farei il cambio, Paredes è anche più giovane. Al posto della Roma prenderei Torreira”. Biafora: “Torreira è già nella lista di Monchi”. Stagliano: “Non si può ancora giudicare il lavoro di Monchi. Ha fatto solo un acquisto”. Biafora: “Lo stadio è una questione politica, chi fa opposizione si oppone alla decisione della maggioranza”. Torri: “Se avessero bocciato anche questo progetto, la Roma avrebbe giocato la carta C”.