Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “E’ inaccettabile quello che sta subendo la tifoseria della Roma”. Stagliano: “Il provvedimento è folle”. Biafora: “Si va verso il 4-2-3-1 con Strootman e Gerson in mediana”. De Santis: “Il rinnovo di Florenzi è in fase di stallo”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “E’ inaccettabile quello che sta subendo la tifoseria della Roma”. Stagliano: “Il provvedimento è folle”. Biafora: “Si va verso il 4-2-3-1 con Strootman e Gerson in mediana”. De Santis: “Il rinnovo di Florenzi è in fase di stallo”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di giovedì 08 febbraio 2018, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Piero Torri (Il Romanista – TRS), Alessandro Austini (Il Tempo), Mario Stagliano (Avvocato), Matteo De Santis (La Stampa), Gabriele Conflitti (Redazione SGR), Lavinia Colasanto e Margherita Bellecca.

Biafora: “I tifosi della Roma non vanno ad Udine per quello che è successo a Verona. Non c’è ancora l’ufficialità però”. Stagliano: “Il provvedimento è folle. E’ una ritorsione quella di vietare la trasferta di Udine”. De Santis: “Dovrebbero decidere le autorità di Udine”. Torri: “Se c’è una tifoseria con cui i tifosi della Roma hanno rapporti di amicizia è quella di Udine. E’ inaccettabile quello che sta subendo la tifoseria della Roma”. Austini: “Perché dovrebbero fare una cosa del genere? C’è chi li insulta”. Lavinia legge una grafica sulle parole di Spalletti su Totti e Pallotta. Austini: “Lui non le ha smentite”.

Margherita fa una domanda su Bruno Peres a Torri. De Santis: “Spalletti su Totti ha tolto definitivamente il velo. A febbraio 2018 stiamo parlando ancora di Spalletti, basta”. Torri: “Quello che ha fatto a Roma lo sta facendo a Milano”. Austini: “Un’altra frase chiave è quella che dice “non si vince una fava perché c’è la Juve”. Il Chelsea non prenderà mai Spalletti”. Lavinia legge una grafica sulla crisi della Roma in casa. Austini: “La Roma ha perso 4 partite in casa in campionato, in tutta la storia al massimo ne ha perse 6 in un campionato”. De Santis: “Il rinnovo di Florenzi è in fase di stallo, non ne hanno ancora parlato”. Austini: “Florenzi non farà mai uno sgarbo di andare in scadenza”. De Santis: “Florenzi fa delle richieste lecite, il problema è il monte ingaggi della Roma. A giugno altri contratti devono essere rivisti”.

Lavinia legge una grafica della dirigenza della Roma a Nyon. Torri: “Si sottolineerà anche del mercato di gennaio dove la Roma ha chiuso con un’importante plusvalenza”. Lavinia legge una grafica su Fazio e il suo possibile utilizzo a centrocampo. Torri: “Per me no. Con Strootman non mi sembrano due col passo velocissimo”. Biafora: “Si va verso il 4-2-3-1 con Strootman e Gerson in mediana e Perotti trequartista”. Margherita fa una domanda ad Austini su Alisson. Austini: “E’ forte e voglio fare i complimenti a Sabatini che l’ha comprato a 8 milioni”. De Santis: “Era stato fatto dalla Juventus ma lui ha rifiutato perché ha capito che sarebbe stato parcheggiato”. Austini: “Pallotta non lo vorrebbe vendere”. Torri: “E’ un ragazzo con dei valori. La Roma dovrebbe anticipare il procuratore di Alisson ed andare a bussare per il rinnovo”. Austini: “La mia paura è che si metta la clausola e non metterla sarebbe un grande vantaggio”. Lavinia legge una grafica su Defrel e la sua mancanza di gol. Lavinia legge un SMS sul rinnovo di Pellegrini di Mirko. De Santis: “Se ne parlerà a fine stagione”. Torri: “Ha dei margini di crescita notevoli, ma quest’anno gli ho visto fare qualche sciocchezza”. De Santis: “La clausola attuale è pagabile in due anni”. Lavinia legge un SMS di Laura su Manolas.