Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “La Roma non gioca così bene come pensato nei primi tre mesi”. Nardo: “La Roma sta avendo lo stesso rendimento offensivo di annate negative”. Austini: “Udine? E’ una ingiustizia totale verso gli altri, quelli che non hanno fatto nulla, bisogna chiedersi il perché”. Rossi: “Il tifoso della Roma è stato preso come cavia”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Torri: “La Roma non gioca così bene come pensato nei primi tre mesi”. Nardo: “La Roma sta avendo lo stesso rendimento offensivo di annate negative”. Austini: “Udine? E’ una ingiustizia totale verso gli altri, quelli che non hanno fatto nulla, bisogna chiedersi il perché”. Rossi: “Il tifoso della Roma è stato preso come cavia”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di giovedì 15 febbraio 2018, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Alessio Nardo(Teleradiostereo), Alessandro Austini (Il Tempo), Piero Torri (Il Romanista – TRS), Massimiliano Rossi (Consulente Marketing Sportivo), Lavinia Colasanto e Margherita Bellecca.

Torri: “Il Napoli deve tifare Juventus a Londra, sennò perde tutto”. Austini: “E’ un torneo costruito un po’ male, porta allenatori a dire che ti costa tante energie”. Rossi: “Lazio e Napoli hanno una rosa corta all’osso”. Torri: “Io non la vedo. Hanno fatto delle regole imbarazzanti, hanno aiutato i ricchi e ammazzato i poveri”. Austini: “La designazione di Rocchi per Real-PSG fa capire che reputano i nostri i migliori”. Lavinia legge una grafica sull’attacco e la difesa della Roma. Nardo: “La Roma sta avendo lo stesso rendimento offensivo di annate negative come quella di Luis Enrique e Garcia, ma prima giocava male, ora costruisce tanto”. Torri: “La Roma non gioca così bene come pensato nei primi tre mesi”. Nardo: “La Roma non si qualifica ai quarti di finale da 10 anni”. Torri: “La Roma ha superato 9 volte il girone”.

Torri: “La trasferta vietata è una vergogna”. Nardo: “Bisogna capire che cosa c’è alla base di queste decisioni che sono provocatorie”. Torri: “Da quel comunicato mi sono sentito offeso”. Biafora: “E’ peggio l’intervista al Corriere dello Sport”. Austini: “E’ una ingiustizia totale verso gli altri, quelli che non hanno fatto nulla, bisogna chiedersi il perché. Sono chiare reazioni di chi deve giustificare la sua presenza”. Torri: “Ai tifosi della Roma negli ultimi anni è stato fatto di tutto e di più”. Rossi: “Il tifoso della Roma è stato preso come cavia”. Austini: “Ci sono cose assurde ma non ci credo ci sia un disegno contro il tifoso della Roma”. Torri: “La società non ha protetto i tifosi buoni della Roma”. Biafora: “La decisione di lasciare aperto il settore a chi aveva preso il biglietto è una questione burocratica, hanno comunicato che non andranno”. Nardo: “Le barriere però non sono state messe negli altri stadi”. Lavinia legge una grafica sulle parole di Totti sulle bandiere. Nardo: “La Roma ha Florenzi e Pellegrini. Da questo punto di vista la Roma ha una certa continuità”. Torri: “Il calcio, rispetto a quando lui ha esordito, è molto cambiato. E’ difficile comparare”. Rossi: “Totti è cresciuto in un’epoca dove era difficile che un calciatore italiano andasse all’estero”. Nardo: “Bisogna capire quanto si ritiene Florenzi importanti per il progetto”. Austini: “Avere un giocatore del vivaio alla fine ti costa di più”. Biafora: “Lui vede gli altri giocatori che prendono tanto”.

Margherita fa una domanda a Torri sulla Champions. Torri: “Il City sarà finalista”. Margherita fa una domanda ad Austini su Salah e il Liverpool. Lavinia legge una grafica su Monchi che ha parlato di Salah. Nardo: “Visto il Salah di quest’anno se potesse tornare indietro Monchi venderebbe qualcun altro”. Torri: “Sbagliamo la valutazione contando i gol. Salah era devastante, ti dava profondità, velocità”. Lavinia legge le parole di Strootman da pagineromaniste.com. Nardo: “Il cambio di modulo è un frutto di un compromesso tra Di Francesco e lo spogliatoio”. Biafora: “Ci stanno sempre tre centrocampisti e tre attaccanti”. Torri: “Lo scorso anno era un signor centrocampista”. Nardo: “Se Strootman non si fosse fatto male, sarebbe stato già ceduto”. Lavinia legge i numeri di Udinese-Roma. Nardo: “Con Delneri un punto a partita, con Oddo decisamente meglio”. Lavinia legge una grafica su Di Francesco e il possibile turnover. Austini: “Non lo farà esagerato”. Torri: “Nonostante il turnover la Roma ha patito lo stesso”. Nardo: “E’ stato un problema mentale e non fisico”. Torri: “Il down della Roma nasce a Torino”. Biafora: “Il calo era già iniziato”. Nardo: “La Roma può fare turnover in attacco e  centrocampo”. Lavinia legge una grafica sui precedenti della Roma prima degli ottavi di Champions. Lavinia legge di Marco sull’arbitro.