Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – De Angelis: ” La signora Eichberg, la Soprintendente, sta preparando un ricorso al Tar”. Austini: “Io firmerei per la vittoria dello scudetto a noi e la Champions League alla Juventus”. Torri: “Mi auguro che Pellegrini ribadisca il suo sì alla Roma”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – De Angelis: ” La signora Eichberg, la Soprintendente, sta preparando un ricorso al Tar”. Austini: “Io firmerei per la vittoria dello scudetto a noi e la Champions League alla Juventus”. Torri: “Mi auguro che Pellegrini ribadisca il suo sì alla Roma”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di giovedì 14 dicembre 2017, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Piero Torri (Il Romanista – TRS), Alessandro Austini (Il Tempo), Lavinia Colasanto e Margherita Bellecca.

Torri: “La giustizia sportiva dovrebbe essere uguale per tutti. La reazione di Immobile è più appariscente. Contro il Torino il calcio di rigore per la Lazio c’era ma anche l’espulsione dell’attaccante”. De Angelis: “La Coppa Italia è comunque una bella competizione”. Torri: “Assurdo mettere Roma-Torino alle 17.30” Lavinia Colasanto presenta una grafica sui rinnovi di Florenzi e Pellegrini. Torri: “Mi auguro che Pellegrini ribadisca il suo sì alla Roma. Lo aveva cercato il Milan, alla fine hanno preso Kessie che ora è crollato”. Austini: “Pellegrini mi piace molto ma non può guadagnare 4 milioni”. Biafora: “Secondo me con la Juve giocheranno El Shaarawy, Dzeko e Perotti”. Austini: “Di Francesco sta recuperando Gerson, anche se a Verona ha giocato male”. Lavinia Colasanto presenta una grafica sulla capacità offensiva di Kolarov. 

Torri: “Non credo che Totti si sia dimenticato che la Roma è ancora in Champions”. Austini: “Io firmerei per la vittoria dello scudetto a noi e la Champions League alla Juventus, la Roma paga sempre le vittorie degli altri”. Torri: “Sabatini è inseguito dal Fair Play Finanziario”. Torri: “Io non firmo mai per lo scudetto alla Juventus”. Lavinia Colasanto legge una grafica su Domenico Berardi. De Angelis: “Berardi non serve”. Austini: “Basta giocatori del Sassuolo, mi sembrano nomi verosimili quelli che escono, ma io non ho conferme“. Torri: “Berardi mi sembra un po’ perso, un anno e mezzo fa lo avrei preso a scatola chiusa, mi sembrava dotato della follia dei grandi giocatori. Se torna quello che era fai un attacco formidabile”. Biafora: “Berardi era il primo nome di Di Francesco”. Austini: “Io sono convinto che il mercato a gennaio la Roma non lo farà”. 

Biafora: “Il turnover penso si faccia contro il Torino”. De Angelis: “Io girerei Manolas e Fazio in queste due partite, così sono pronti per la Juventus”. Lavinia Colasanto legge da Pagine Romaniste le dichiarazioni dell’agente di Under. Austini: “Credo che siano dichiarazioni vere, non mi sembrano di facciata”. De Angelis: “Aspettiamo fine settimana per lo Stadio della Roma per chiarire diverse cose, non ci sono più vincoli. La signora Eichberg, la Soprintendente, sta preparando un ricorso al Tar per un conflitto di poteri. Secondo lei il suo capo non poteva entrare in merito al suo ricorso, non dovrebbe avere grandi possibilità”. Austini: “L’infortunio di Defrel è molto rognoso, aveva il ginocchio molto gonfio”. Biafora: “La difesa della Roma ha superato prove più difficili rispetto all’attacco del Cagliari”. Torri: “Mi dicono che la Uefa dirà un secco ‘no’ al Milan di Fassone. Qual è l’altro progetto? Vendere i giocatori, e quali? C’è solo Donnarumma!”.