Home » Dichiarazioni » Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Austini: “Al di là dalla sponsorizzazione mi aspetto comunque una cessione a giugno”. Nardo: “La spiegazione di Baldissoni sulla strategia della Roma è stata veramente perfetta”. Torri: “Probabilmente il primo ad essere insoddisfatto della situazione è Monchi”

Le PILLOLE de La Signora in Giallorosso – Austini: “Al di là dalla sponsorizzazione mi aspetto comunque una cessione a giugno”. Nardo: “La spiegazione di Baldissoni sulla strategia della Roma è stata veramente perfetta”. Torri: “Probabilmente il primo ad essere insoddisfatto della situazione è Monchi”

Nuovo appuntamento con la rubrica de Le Pillole de “La Signora in Giallorosso“, puntata di giovedì 01 febbraio 2018, in onda alle 23 su TeleRoma 56 (canale 15 del digitale terrestre).

In studio con Massimo Ruggeri: Alessandro Austini (Il Tempo), Filippo Biafora (Pagine Romaniste), Piero Torri (Il Romanista – TRS), Alberto Fiano (Giornalista), Massimiliano Rossi (Consulente Marketing Sportivo), Alessio Nardo (Teleradiostereo).

Torri: “Probabilmente il primo ad essere insoddisfatto della situazione è Monchi. La consapevolezza c’è”. Rossi: “Anche Baldissoni ha detto di essere deluso”. Gabriele Conflitti presenta una grafica su Jonathan Silva. Austini: “Silva è un giocatore che non conosco, se ne parlava bene. La vera incognita sono le condizioni fisiche”. Nardo: “Il mercato italiano è stato abbastanza malinconico. Se Rafinha dimostra di essere recuperato può essere il colpo di gennaio.” Gabriele Conflitti presenta una grafica su Baldissoni. Rossi: “Quando hanno preso la società non c’era un patrimonio proprio ricco. La proprietà non ha bisogno di soldi”. Austini: “Il problema è che la Roma si deve autofinanziarie”. Rossi: “Un conto è dover aumentare i ricavi, un conto è fare in modo che la società sopravviva”. Torri: “Le offerte ci sono state, come per El Shaarawy e Manolas”. Ruggeri: “Il prezzo lo fa chi compra”.

Gabriele Conflitti presenta una grafica sul calciomercato. Austini: “I soldi tra le squadre inglesi girano molto, ma non vincono una Champions League da molti anni”. Torri: In Inghilterra giocano troppo, se pareggiano in Coppa rifanno le partite”. Rossi: “La distribuzione dei diritti tv per la squadre della Premier permette di avere un campionato più equilibrato”. Nardo: “La spiegazione di Baldissoni sulla strategia della Roma è stata veramente perfetta”. Biafora: “Benatia se ne è andato perchè non ha avuto le promesse che gli erano state fatte”. Torri: “Nello spogliatoio che messaggio arriva? si sentono tutti sul mercato”. Gabriele Conflitti presenta una grafica su Hector Moreno. Austini: “Non è vero che la Juventus non cambia i giocatori”. Nardo: “Quando hai molti giocatori vendili sul mercato sei tu che decidi chi cedere”.

Gabriele Conflitti legge una grafica sullo sponsor della Roma. Austini: “Al di là dalla sponsorizzazione mi aspetto comunque una cessione a giugno”. Torri: “Quest’anno sono sei mesi di sponsorizzazione. Se la Roma chiude prima della Champions League avrà un costo, se viene dopo è inferiore”. Torri: “Dobbiamo sperare che chi ci sta davanti rallenti. Io punto al terzo, il mio primo obiettivo è arrivare davanti alla Lazio”. Austini: “Non c’è nessuna intenzione di mandar via Di Francesco, a meno che la Roma non arrivi in Champions League”. Biafora: “La Roma quest’estate era più forte della Lazio, ora loro hanno leggerezza nel giocare”. Gabriele Conflitti legge una grafica su Edin Dzeko. Torri: “Domenica vedremo un altro Dzeko”.