Home » Mondiali 2010 » Mondiali 2010: Olanda-Slovacchia 2-1, Robben e Sneijder vendicano l’Italia

Mondiali 2010: Olanda-Slovacchia 2-1, Robben e Sneijder vendicano l’Italia

L’Olanda vendica l’Italia e batte la Slovacchia 2-1 nel primo ottavo di finale di oggi. Le reti, di Robben al 18′, su un lancio geniale di Sneijder, e dello stesso interista al minuto 84, permettono alla squadra di Van Marwijk di volare ai quarti di finale, in attesa della vincente tra Brasile e Cile, gara di stasera.

La Slovacchia ha trovato il goal della bandiera solo al 94′, con un rigore trasformato dal solito Robert Vittek, già killer dell’Italia, il quale appaia Higuain in testa alla classifica marcatori a quota quattro reti.

Prova convincente da parte di Sneijder e compagni, in una partita emozionante e ricca di occasioni da rete, da cui la squadra di Hamsik è uscita battuta ma pur sempre a testa alta, essendo andata più volte vicina al pari sullo 0-1 per gli avversari.