Home » Conferenza Stampa » Conferenza stampa Ranieri: “Totti? Volevo la giocata nel finale. Con il Cesena dobbiamo reagire”

Conferenza stampa Ranieri: “Totti? Volevo la giocata nel finale. Con il Cesena dobbiamo reagire”

Le dichiarazioni in conferenza stampa di Claudio Ranieri dopo Sampdoria-Roma:

GIOCATORI: “Vucinic ha fatto un gol molto bello. Per me Mexes stava bene ma il dottore ha preferito non rischiarlo. Greco quando gioca è perché evidentemente credo nelle sue qualità”.

TOTTI: “I quattro minuti finali del capitano? Volevo provare a recuperare lo svantaggio fino alla fine. Volevo una sua giocata e gliel’ho detto. Credo sia un attestato di stima questo…”

MODULO: “Con due Vucinic e Menzez esterni e Borriello centrale c’è più possibilità per le ali di partire dall’esterno e stringere. Comunque giochiamo con tanti sistemi diversi”.

CONTINUITA’: “Dobbiamo fare sempre risultato come lo scorso anno, ma sarà difficile. Dobbiamo reagire già alla prossima partita contro il Cesena”.

SAMPDORIA: “Come lo scorso anno abbiamo lasciato dei punti alla Sampdoria. Sinceramente però, lo scudetto lo perdemmo a Livorno…Quando fai 26 risultati utili consecutivi, prima o poi una partita la perdi”.