Home » L'Angolo degli Opinionisti » Gianfranco Giubilo: "Menez dal primo minuto? Pazienza!"

Gianfranco Giubilo: "Menez dal primo minuto? Pazienza!"

Il “vate” Gianfranco Giubilo – storico giornalista del Tempo – alla trasmissione radiofonica della Signora in Giallorosso: “Un pareggio a Napoli mi accontenterebbe, perchè la Roma sta attraversando un momento molto difficile: la squadra da un mese a questa parte non mi sembra in crescita. Piuttosto, c’è un’inversione di tendenza. Menez, Baptista o Cerci dal primo minuto? Sono scelte che spettano all’allenatore: poi, se vedo Menez, pazienza! Doni o Julio Sergio? L’ipotesi di rischiare Julio al San Paolo mi sembra assurda. La partita di oggi si gioca tra la difesa della Roma e l’attacco del Napoli. Non credo che i giallorossi andranno al San Paolo per lasciare praterie… Lavezzi? Preferisco che non giochi. Contraccolpo dopo la figuraccia con il Panathinaikos? Ranieri mi è apparso allarmato dopo l’eliminazione. La Roma ha perso la bussola in quella partita. Il momento di De Rossi? Non è nel periodo migliore, ma ha è anche vero che finora ha giocato senza sosta. L’assenza di Pizarro ha comportato un calo di tutta la squadra. Quanto al reparto difensivo, Burdisso non lo leverei mai“.