Home » Dichiarazioni » Ranieri: “In questo momento è importante sostenere i giocatori simbolo come Totti e De Rossi”

Ranieri: “In questo momento è importante sostenere i giocatori simbolo come Totti e De Rossi”

Claudio Ranieri, ex tecnico della Roma, dopo il clamore suscitato dalle sue dichiarazioni  rilasciate al mensile l’Espresso, riaggiusta il tiro e usa toni più morbidi verso quella che fino a pochi giorni fa era la sua squadra:

“Quello che conta ora è sostenere la Roma e i suoi giocatori simbolo, Totti e De Rossi. Ho sempre detto quello che penso, la sincerità verso me stesso e verso gli altri è il tratto principale della mia vita, sia nella carriera sportiva che in privato. Non credo di aver detto queste grandi verità, i tifosi attenti, secondo me sapevano già tutto. Quello che conta ora è sostenere la Roma in questo particolare momento. Ricordo che sono andato via per dare una scossa positiva alla squadra,- ha aggiunto Ranieri all’Adnkronos– assumendomi anche le responsabilità dei miei errori. Credo che sia fondamentale per la piazza sostenere i giocatori simbolo come Totti e De Rossi, che da romani come me soffrono doppiamente e sentono di più la responsabilità di portare questa maglia. Ho allenato in Italia e all’estero, ma i mesi vissuti a Trigoria resteranno sempre il momento più importante della mia carriera, sono romano e sarò sempre romanista.