Home » Primo Piano » LIVE – Squalifica Garcia, la Roma presenta il ricorso alla Corte Sportiva d’Apello: Terminata l’audizione del tecnico giallorosso. Nel pomeriggio il comunicato. Baldissoni: “Rettifica dello steward, ci sono tutti i presupposti per pensare bene anche per Holebas” – VIDEO

LIVE – Squalifica Garcia, la Roma presenta il ricorso alla Corte Sportiva d’Apello: Terminata l’audizione del tecnico giallorosso. Nel pomeriggio il comunicato. Baldissoni: “Rettifica dello steward, ci sono tutti i presupposti per pensare bene anche per Holebas” – VIDEO

LIVE SIGNORA IN GIALLOROSSO (PAGINE ROMANISTE) – La Roma fa ricorso alla Corte Sportiva d’Apello nazionale presieduta da Gerardo Mastrandrea, in merito a quanto deciso dal Giudce Sportivo su quello che è successoa a Marassi nel post-partita di Genoa-RomaLa Roma chiede la cancellazione delle due squalifiche, quella di due turni per il tecnico giallorosso Rudi Garcia e di uno per José Holebas, contestando l’utilizzo di una fonte non «qualificata» (non essendo tra quelle citate nell’articolo 35 comma 1 punto 1 del Codice di Giustiza Spotiva) come il capo degli steward del Genoa, Enrico Meanto Cuneo. È stato lui a mettere nei guai Garcia raccontando agli ispettori federali, che nulla hanno visto di quanto successo nel tunnel, di aver schivato uno schiaffo dell’allenatore e di aver ricevuto uno sputo da un componente dello staff giallorosso.

– LIVE –

ATTESO PER LE 17.45 IL COMUNICATO DELLA FIGC A RIGUARDO.

Queste le dichiarazioni rilasciate dal direttore sportivo della Roma, Mauro Baldissoni, ai microfoni di RomaRadio: “Abbiamo semplicemente rappresentato i fatti come li conoscete. Il Genoa ha ricevuto questa mattina una nuova dichiarazione dello steward che fa una sostanziale rettifica sul tentativo di schiaffo, questa è stata allegata agli atti. Capisco che nella concitazione ci possa essere stata una mala interpretazione, non c’è alcun motivo per cui Garcia avrebbe dovuto aggredire uno steward. Noi siamo sempre fiduciosi. Ci aspettiamo che vengano revocate tutte le squalifiche”.

“Su Holebas abbiamo fatto presente che questo tipo di documenti non si possono allegare se non attraverso una prova televisiva. E abbiamo sottolineato come in casi analoghi il Giudice Sportivo abbia deciso in maniera totalmente differente, applicando la sanzione della multa. Ci sono tutti i presupposti per pensare bene“.

Ore 16.45 – Escono Garcia e i testimoni che non sono stati ascoltati.

Ore 16.10 – E in corso l’audizione di Rudi Garcia, affiancato da Mauro Baldissoni, l’avvocato Conte e un suo assistente. Al momento i testimoni non sono stati ascoltati, accadrà solo se necessario.

Ore 16.00 – Esce Diego Perotti: “Come è andata? Bene, bene“.

Ore 15.05 – E’ in corso la discussione sul ricorso.

Ore 15.00 – Il mister giallorosso non rilascia alcuna dichiarazione alla stampa, ma la società fa sapere che nel pomeriggio emetterà un comunicato.

Ore 14.55 – Raggiunge gli uffici anche il tecnico della Roma Rudi Garcia (VAI AL VIDEO).

Ore 14.50 – Arriva anche il centrocampista del Genoa, Diego Perotti, accompagnato dal legale dell società; si discuterà anche il suo ricorso.

Ore 14. 45 – Arrivano anche il legale del club giallorosso Antonio Conte.

Ore 14.40 – Arrivano anche Frédéric Bompard e Salvatore Scaglia anche loro presenti come testimoni.

Ore 14.35 – Arrivano in Corte Federale il direttore generale della Roma, Mauro Baldissoni, accompagnato da Guido Nanni, Claude Fichauxe e Francesco Colautti, in qualità di testimoni.