Home » Rassegna Stampa » Roma, Ancelotti e Montella per il dopo Ranieri

Roma, Ancelotti e Montella per il dopo Ranieri

Da Il Sussidiario.net:

E’ a rischio la permanenza di Claudio Ranieri sulla panchina della Roma. Il tecnico testaccino sembra infatti appeso ad un filo, quello targato Champions League. Con lo scudetto ormai definitivamente archiviato, al club giallorosso non resta altro che la coppa dalle grandi orecchie e la conquista del quarto posto. La doppia sfida contro lo Shaktar Donetsk sarà quindi basilare per il cammino dei capitolini nonché per il proseguo della permanenza a Trigoria di Ranieri.

«E’ vero, questa squadra è senza entusiasmo e senza organizzazione. Il colpevole è anche l’allenatore», sono le parole rilasciate dall’ex tecnico della Juventus a pochi minuti dalla fine del match col Napoli. Ranieri è consapevole di essere parte dei problemi della Roma ed in caso di eliminazione in Champions sarebbe il primo a farsi da parte. Nel frattempo aumentano i pretendenti al posto di Ranieri. In cima alla lista c’è il solito Carlo Ancelotti il cui approdo a Roma avverrebbe però solamente a partire dalla prossima estate. Come ipotesi traghettatore prende invece quota quella di Montella ex grande calciatore della Roma e attuale allenatore dei Giovanissimi Nazionali.