Home » NEWS » Roma-Udinese: i giallorossi con il lutto al braccio

Roma-Udinese: i giallorossi con il lutto al braccio

Roma-Udinese: i giallorossi con il lutto al braccio. La Roma giocherà questa sera con il lutto nell’anticipo di campionato contro l’Udinese per la scomparsa di Naim Krieziu, ex attaccante di Roma e Napoli negli anni ’40 e ’50. Krieziu era nato in Albania, a Gjakove, il 4 gennaio del 1918 ed è scomparso questa mattina a Roma all’età di 92 anni. Grazie anche ai suoi gol la squadra giallorossa vinse il suo primo scudetto nel campionato ’41-’42. «Desidero esprimere il mio cordoglio e quello dell’Amministrazione Comunale per la scomparsa di Naim Krieziu, rappresentante di un calcio d’altri tempi, che contribuì in maniera decisiva a portare a Roma il primo scudetto nel 1942» dichiara in una nota il delegato allo Sport del Comune di Roma, Alessandro Cochi.
ARTICOLI CORRELATI:
– La Roma saluta Naim Krieziu, eroe del primo scudetto